Oggi tutti al FVG PRIDE

Informazioni e programma sulla PARATA FINALE del FVG PRIDE SABATO 10 GIUGNO A UDINE - Da non perdere.

Il punto di ritrovo è in via Leopardi a Udine, ore 15:00. Il corteo partirà alle 16; percorrerà le vie del centro per conquistare, infine, il piazzale del Castello.

Un pò di informazioni utili:
- DOVE PARCHEGGIARE? Ecco qui la mappa parcheggi udinesi CLICCA QUI Tenete presente che il corteo partirà da Via Leopardi (zona in passo a destra della cartina)

- DOVE CIBARSI?
 Ecco qui la mappa dei punti ristoro che hanno sponsorizzato e che hanno sposato la causa del FVG PRIDE: CLICCA QUI 
(La mappa è in continuo aggiornamento! Potete anche filtrare i paramenti di ricerca)

- QUAL'E' IL PROGRAMMA AL TERMINE DEL CORTEO?
Semplice! Alle 18:00 - INIZIO PALCO FVG PRIDEDiscorsi istituzionali, associazioni e testimonial + TANTE SORPRESE
Condotto da: Kety Perdy, Antonio Parisi e Sofia La Papessa

alle 19:00 - FVG PRIDE LIVE
Con i concerti di: Yombe (ITA), Kukla (SLO), L I M (ITA), Cackes Da Killa (USA), Telepathe (USA)...e non solo!

alle 00:00 - FVG PARTY PRIDE
ROCK CLUB ANNI 60, PRADAMANO

Per ulteriori informazioni:

Verona incontra STUART MILK

VERONA meets
STUART MILK
6 Giugno 2017


Presidente della Harvey Milk Foundation e già consigliere per i diritti civili durante la presidenza di Barack Obama.

17:45 - 19:30
STUART MILK - INCONTRO PUBBLICO CON I CANDIDATI SINDACO

@Mamma Mia Bistrot - Piazza Bra, 20 - Verona

Stuart Milk e le associazioni LGBT invitano la cittadinanza a partecipare all’incontro con i candidati sindaco

20:15 - 22:15
APERICENA CON STUART MILK
In occasione del 2° anniversario del VERONA PRIDE

@Luclà Cafè - Vicolo M. Bentegodi, 4/A - Verona
Incontro aperto al pubblico - Biglietto 7 euro (1 drink + buffet). 
Prevendita disponibile presso Luclà caffè opp. SMS-Whatsapp 
al 3404650507

Organizzano e collaborano: Harvey Milk Foundation, Arcigay Verona, Milk Verona Lgbt Community Center, Arci Verona, Lieviti Aps (Arcigay), Famiglie Arcobaleno Triveneto, Rete degli studenti medi, UDU (Unione degli Universitari - Verona), Luclà Cafè, Mamma Mia Bistot

Per informazioni:
www.arcigayverona.org - info@arcigayverona.org
FB @Arcigaypianetauranoverona
Twitter: @pianetaurano

Petizione di sostegno per i ceceni

Cari Amici,
                ultimamente, leggo qualcosa che ci coinvolge tutti: la persecuzione, tortura programmata pei cittadini ceceni !  Quello qui di seguito è il sito di Amnesty, che propone la petizione di sostegno e le informazioni al riguardo:

https://www.amnesty.it/russia-cinque-attivisti-arrestati-rilasciati-aver-cercato-consegnare-petizione/
              
                Io ho firmato e invito voi a considerate la possibilità di firmare la proposta-petizione e di diffonderla tra i Vostri amici e ...  Buona vita a tutti !           

Cristiano Malgioglio

[1] "Verissimo", Cristiano Malgioglio: "Sono stato innamorato di Maria Schneider"

[2] Cristiano Malgioglio contro i gay: "Due uomini non devono baciarsi"

L'articolo [1] ci ha informati che Cristiano Malgioglio è stato innamorato di Maria Schneider, la coprotagonista di "Ultimo Tango a Parigi", e che l'ha pianta a calde lacrime quando è scomparsa.

Condividiamo il suo dolore, ma ci permettiamo di proporre a Malgioglio di chiedersi se non sarebbe più consono a lui dichiararsi bisessuale, visto che è capace di provare sentimenti intensi per persone di più di un genere, e non semplicemente gay, come appare dall'articolo [2].

Ovviamente, la risposta la può dare solo il diretto interessato.

Tardivamente e nuovamente, condoglianze.

Raffaele Yona Ladu
Vicepresidente di LievitiEbre* umanista gendervague
Soci* di Autistic Self-Advocacy Network.

Bi-definizioni (secondo Robyn Ochs ed altri)

Traduzione di The Definition of Bisexuality (According to Bi Organizations, Activists, and the Community) – Tumblr Mobile Edition, pagina del sito di Robyn Ochs pubblicata l'11 Ottobre 2015.

La definizione di bisessualità

(secondo le organizzazioni bi, gli attivisti e la comunità)

Versione mobile Tumbler

"Il BRC usa bisessuale come termine ombrello per le persone che riconoscono e vivono la loro potenzialità di essere sessualmente ed emotivamente attratte da più di un genere. Celebriamo ed affermiamo la diversità delle identità ed espressioni senza badare alle etichette.”
“Una persona bi ha la capacità di essere attratta romanticamente e/o sessualmente da più di un genere.”
“Così la definiamo: un bisessuale è qualcuno che è attratto da più di un genere. Potrebbe importanti molto, poco, o per nulla del genere del tuo partner - ma il suo genere non ti impedisce di esserne attratto.”
“Bisessuale – Una persona la cui durevole attrazione fisica, romantica od emotiva è verso altre persone di diversi sessi e/o identità di genere. Le persone possono esperire quest'attrazione in diversi modi e gradi durante la loro vita.”
“Bisessualità è il potenziale di sentirsi attratti da ed entrare in relazioni sessuali e/o romantiche con persone di ogni sesso o genere.”
“Mi definisco bisessuale perché riconosco di avere in me il potenziale di essere attratt* - romanticamente e/o sessualmente - da persone di più di un sesso e/o genere, non necessariamente nello stesso momento, non necessariamente nello stesso modo, e non necessariamente nello stesso grado.”
“La bisessualità è l'attrazione per due o più generi, non necessariamente nella stessa misura, non necessariamente allo stesso modo, non necessariamente nello stesso tempo.”
“La bisessualità è, parlando in generale, l'attrazione verso due o più generi. La bisesualità non è intrinsecamente transfobica od esclusiva dei generi non pinari - notate che ci sono persone trans sia binarie che non binarie che si identificano come bisessuali. È possibile per i bisessuali essere attratti da un numero di generi che va da due all'infinito. Molte volte i bisessuali definiscono la loro sessualità come l'attrazione sia verso i generi simili che quelli diversi (il che finisce con il comprendere tutti i generi). Però è importante ricordare che i bisessuali possono essere attratti da più generi senza essere attratti da persone del proprio stesso genere. Per esempio, un agender bisessuale può essere attratto dalle donne, dalle persone bigender e dalle persone genderfluide, od una donna bi può essere attratta dagli uomini e dalle persone agender ..."
“Bisessuale: l'attrazione (sessuale) per due o più generi. Talvolta definita come l'attrazione per generi uguali + differenti; ma questo non vale per tutti i bisessuali.”
“Bisessualità è l'attrazione per due o più generi.”
“I bisessuali da decenni definiscono la bisessualità come l'attrazione per due o più, per i simili ed i diversi. Non è una barzelletta coniata per Tumbler. Le parole cambiano significato. I prefissi cambiano significato. Non siamo stati noi a sceglierci il termine bisessuale, sono stati i dottori ad imporcelo.”
“Bisessuale - sessualmente attratto dal tuo stesso/simile genere ed altri generi, OPPURE sessualmente attratto da 2 o più generi. Alcuni bisessuali sentono di esperire diversi tipi o gradi di attrazione verso diversi generi/presentazioni di genere.”
“Bi: attratto da due o più generi. Alcune persone lo definiscono come 'attratto da generi simili e diversi', ma questo è leggermente meno inclusivo della definizione precedente. Sono dell'opinione che la locuzione 'simili e diversi' si sia evoluta per soddisfare i prescrittivisti per cui bi = 2, ma costoro sono incontentabili ed irrimediabilmente ignoranti.”
“(...) essere bi non rinforza il binarismo dei generi. Alcune persone bi sono attratte solo dagli uomini e dalle donne - e va bene così! Però bi non è definito dall'atttrazione verso gli uomini e le donne, o due generi. Può essere vero per il singolo individuo, ma non per l'intera comunità. Questa definizione non è solo falsa, ma pure pericolosa. (Questo non significa che sia impossibile per le persone bi essere transfobiche!)
Questo significa inoltre che non devi essere sessualmente attratto dalle persone per essere bi. Ci sono tanti diversi tipi di attrazione, e concentrarsi solo sulla bisessualità significherebbe escludere un sacco di gente (per esempio, l'essere biromantici).”
“Che significa bisessuale?
Attrazione per:
1. Due o più generi o
2. Più di un genere.”
“Bisessualità è l'attrazione per due o più generi”
“Bisessualità non significa mezzo gay e mezzo etero. La bisessualità non è tra gay ed etero. La bisessualità non è gay quando si esce con il proprio genere ed etero quando si esce con un altro genere. La bisessualità non è omosessualeggiante od eterosessualeggiante.
La bisessualità è un orientamento sessuale completo ed autocontenuto, completamente indipendente.”
"Siamo stanchi di essere analizzati, definiti e rappresentati da persone che non sono noi, o, peggio ancora, non essere nemmeno considerati. Siamo frustrati dall'isolamento che ci viene imposto edall'invisibilità che viene dal sentirci dire, o dalla pretesa, di scegliere un'identità o omosessuale od eterosessuale. 
La monosessualità è un dettato eterosessista usato per opprimere gli omosessuali e per negare la validità della bisessualità.
La bisessualità è un'identità completa e fluida. Non presumete che la bisessualità sia binaria o duogama, che noi abbiamo "due" lati o che noi dobbiamo per forza essere coinvolti simultaneamente con ambo i generi per essere persone umane soddisfatte. Anzi, non presumete nemmeno che ci siano due soli generi. Non scambiate la nostra fluidità per confusione, irresponsabilità od incapacità di impegnarci. Non confondete la promiscuità, l'infedeltà od il sesso non sicuro con la bisessualità: sono tratti umani comuni a tutti gli orientamenti sessuali. Non si deve presumere nulla sulla sessualità di nessuno, nemmeno sulla vostra. 
Siamo arrabbiati con coloro che rifiutano di accettare la nostra esistenza, i nostri problemi, i nostri contributi, le nostre alleanze, la nostra voce. È ora che si oda la voce bisessuale."
”Definire la bisessualità, proprio come definire una qualsiasi etichetta identitaria, può essere complicato e controverso. La mia definizione dell'etichetta 'bisessuale' è un prodotto dell'opera di The Bisexual Organizing Project. Comprende persone che usano etichette come 'bisessuale', 'non-monosessuale', 'persessuale', 'onnisessuale', 'ambisessuale', 'pansessuale', 'queer' od un qualsiasi altro termine che usano le persone che si identificano come individui emotivamente, romanticamente o fisicamente attratti dalle persone di più di un sesso, genere, od identità di genere. Riconosco inoltre che non tutti scelgono un'etichetta per descrivere il proprio orientamento sessuale, ed includo nella mia definizione di 'bisessuale' aanche le persone che non si etichettano e si vedono come parte di una comunità queer, non-monosessuale o bisessuale."
Raffaele Yona Ladu
Vicepresidente di Lieviti
Ebre* umanista gendervague
Soci* di Autistic Self-Advocacy Network